04/06/13

Garbatella al sindaco Alemanno: VATTENE !

Lo storico quartiere Garbatella caccia il sindaco di Roma, Alemanno.  
Un solo grido: ROMA LIBERA, VATTENE!

Uno peggiori sindaci che la recente storia capitolina ricordi, viene cacciato a malo modo dai cittadini del quartiere  Garbatella. Quello che rimane del disastroso quinquennio di Alemanno sono gli scandali che hanno tenuto banco in tutto il mondo: parentopoli, gli amici fascisti piazziati nei posti di comando,  preti pedofili testimonial per la 'famiglia',  ruberie, sperpero di fondi pubblici. E poi, la violenza, gli allagamenti, e i progetti  che rimaranno nella storia: la formula 1 all'Eur, la pista di sci su litorale, a Ostia (!!),  fino alla tamarrata della pajata in piazza coi leghisti, quelli che vedrebbero volentieri la città rasa al suolo.
Sulla rete, sui social, è tutto un ridere.

Andrea Catarci, presidente del municipio XI (Garbatella): "Il sindaco sempre più sconfitto e alla disperata ricerca di voti prova a bussare alle porte di alcuni commercianti di Garbatella, dopo che ha maltrattato questo quartiere per cinque anni. Surreale il tentativo di farsi vedere a tre giorni dalle elezioni porterà a ratificare la sfiducia nei ballottaggi verso il centrodestra, già chiaramente espressa al primo turno".(Paese Sera)