06/08/15

Siria, immagini dal conflitto

 Yasin Akgul
Syria -  AFP Getty Images
Per più di quattro anni, i Siriani hanno subito la perdita e il disagio causato da una lunga guerra civile. Quasi quattro milioni di siriani sono fuggiti dal Paese, per raggiungere mete in Europa e oltreoceano, molti ce la fanno,  a migliaia vanno a riempire campi profughi nei paesi vicini, centinaia sono quelli che muoiono in mare, donne, vecchi, bambini che disperatamente cercano di fuggire a bordo di barconi fatiscenti, gommoni, vere e proprie zattere. Aspri combattimenti intanto continuano senza sosta, la Siria ormai smembrata in  zone controllate dalle diverse milizie, tra cui ISIS, che si fronteggiano con le forze governative di Assad, ma con scontri anche tra loro.
Le aree intorno a Damasco sono abbastanza stabili, con i civili che riescono a portare avanti una vita normale, mentre molte delle aree nei lontani villaggi rurali sono ormai ridotte in macerie. Raid aerei, attacchi di terra,  bombardamenti, e  battaglie strada per strada si svolgono tutti i giorni, nonostante i tentativi diplomatici per fermare le ostilità. Ma la fine della guerra è lontana, e quelli intrappolati nel fuoco incrociato continuano a soffrire. Qui alcune immagini recenti del conflitto.. 

Damasco, Diaa Al-Din
Amer Almohibany
A. Doumany
Ammar Abdallah
M. Hebbo
Yasin Akgul