19/06/15

Tokyo Tower Wax Museum

INTERZONE ha dedicato più di un post al Giappone e a Tokyo in particolare, una città senza dubbio affascinante e degna di essere scoperta, magari con una visita e qualche settimana da dedicargli. Il Tokyo Tower Wax Museum ad esempio, è un museo delle cere privato, che oltre alle solite figure di grandi nomi come The Beatles, Gesù, astronauti giapponesi, è, udite dite, la sede di numerose altre statue di cera più esoteriche e addirittura un'intera sezione dedicata al krautrock: compaiono Tangerine Dream e Ash Ra Tempel, Faust, e moltissimi altri, da Frank Zappa. a Klaus Schulze. Peccato, perchè questo strano museo delle cere, di proprietà di Gen Fujita, che comprende anche oggetti di memorabilia e intere e eclettiche collezioni di dishi che riflettono la passione del proprietario del museo per tutte le cose prog, chiuderà i battenti il 1 °settembre, lasciando la sua bizzarra collezione di cere krautrock senza casa. Intanto la filiale appena aperta a Tokyo di Madame Tussauds ha aggiunto la statua di Ryuichi Sakamoto alla sua collezione...