06/07/15

Frank Zappa e Pink Floyd: Jam Interstellare tra euro-hippy sonnolenti

"Il Rock Festival Actuel", promosso dalla rivista di moda parigina Actuel (insieme con la casa discografica BYG) fu annunciato come la risposta europea a Woodstock, e ancora oggi viene ricordato come il primo e più importante festival rock mai organizzato in Francia. Le autorità francesi, però, ancora doloranti per i disordini del maggio 1968, non diedero i permessi e il festival, si svolse poche miglia al di là del confine, a Amougies, in Belgio. La festa durò quattro giorni, dal 24 al 27 ottobre del 1969, nel freddo e nel gelo di Amougies. Parteciparono tra le 15 e le 20.000 persone, che potettero assistere alle esibizioni di Pink Floyd, Ten Years After, Colosseum, Aynsley Dunbar ( futuro batterista di Zappa ), Renaissance, la leggenda del blues Alexis Korner, The Nice, Caravan, Blossom Toes, Archie Shepp, Yes, The Pretty Things, Pharoah Sanders, The Soft Machine, Captain Beefheart e molti altri ancora. Dalle note di copertina del bootleg di Zappa, Amougies Tapes, 1969 :

Frank Zappa era presente al festival in una duplice veste. In primo luogo, come road manager di Captain Beefheart; e in secondo luogo, come MC, assistente di Pierre Lattes, un famoso presentatore radio / TV del tempo . Quest'ultimo compito si rivelò problematico in quanto il francese di Zappa era scarso , e il pubblico non sembrava capire molto l'inglese. Zappa rinunciò al suo lavoro di M.C. per diventare un ospite occasionale come chitarrista: si ritrovò sul palco con quasi tutti i partecipanti al festival, e soprattutto con i Pink Floyd, Blossom Toes, Archie Shepp e Aynsley Dunbar, un batterista fantastico che porterà poco tempo dopo nei Mothers of Invention. Introdusse il suo amico Captain Beefheart e finì per essere un potente stimolante per tutti gli altri musicisti. E' leggendaria, naturalmente, la jam session di Frank Zappa con i Pink Floyd in una versione molto estesa di "Interstellar Overdrive". Il festival fu filmato da Jerome Laperrousaz, e il titolo scelto fu MUSIC POWER. A causa delle obiezioni poste da varie band (soprattutto proprio dai Pink Floyd) a cui non erano state chieste le adeguate autorizzazioni, il film non è mai stato ufficialmente rilasciato. Il creatore dei "Simpsons Matt Groening chiese a Zappa del festival in una intervista del 1992, ma Frank non fece mai menzione dei Pink Floyd:

<< Dovevo essere MC per il primo grande festival rock in Francia, in un momento in cui la Francia era governata da un esecutivo molto di destra, che non voleva che il rock and roll si propagasse in larga scala nel paese. Così all'ultimo momento, questo festival fu spostato dalla Francia al Belgio, al di la del confine, in un campo di rape. Costruirono una grande tenda da circo, sostenuta da enormi travi, dove si riunirono 15.000 persone. Questo fu a novembre, credo. Il tempo non era certo bello. Era freddo, e umido, ed era proprio nel mezzo di un campo di rape . Dissero che mi avrebbero assunto per essere il MC del festival e anche per accompagnare Captain Beefheart. Era la sua prima apparizione laggiù e fu un incubo, perché nessuno parlava inglese, quindi la mia funzione era davvero limitata. Mi sentivo un po 'come Linda McCartney. Sono stato con alcuni dei gruppi durante i tre giorni del festival. ma fu tutto così triste e miserabile: tutti questi hippies nei loro sacchi a pelo, con le borse disposti sul terreno in questa tenda, fondamentalmente congelati e che dormirono per quasi tutta la durata del festival, che si svolse per 24 ore al giorno, senza sosta. Uno dei momenti salienti della manifestazione fu l'Art Ensemble of Chicago, che si esibì alle 5:00 del mattino davanti a un pubblico assopito di euro-hippy!..>>.

Anche se Frank Zappa si era evidentemente dimenticato che una volta aveva suonato con i Floyd, le foto non mentono e nemmeno la registrazione. Chi altro potrebbe essere alla chitarra nel video, al min 04:15 circa? Chiaramente non è David Gilmour!


<<Frank Zappa è davvero uno di quei rari musicisti che possono suonare con noi. La piccola apparizione fatto a Amougies era terribilmente corretta. Ma è l'eccezione. La nostra musica e il modo in cui ci comportiamo sul palco, rende molto difficile improvvisare con noi. >> Il fatto frustrante di tutto questo è che la documentazione visiva (così come le registrazioni sonore ) di questa collaborazione deve esistere. I Pink Floyd proibirono a Jerome Laperrous di utilizzare il video della loro performance al Festival Actuel per il suo Music Power, il documentario sulla manifestazione, ma che ancora non ha smesso di girare su YouTube (vedi sotto). Quindi, dove è finito il filmato ??