11/04/15

Il Synth della paura: Theremin

Leon Theremin
Il Thereminst (sviluppato nel 1920), produce un suono tipicamente strano, spostando sopra e sotto i toni, secondo la posizione delle mani dell'operatore, in relazione ad una coppia di antenne magnetizzate. Il debutto fu in una colonna sonora di un film sovietico del 1931 chiamato Odna ("Alone"), per una sequenza in cui una donna si perde in una furiosa tempesta di neve. Miklós Rózsa fu il primo compositore cinematografico in Occidente a volere il theremin, che inserì nelle partiture orchestrali del thriller psicologico di Alfred Hitchcock Io ti salverò del 1945, (vedi sotto) e il dramma di Billy Wilder sull'alcolismo Lost Weekend, (Giorni Perduti) sempre del 1945.

Il dr. Samuel Hoffman (23 lug 1903 - 6 Dicembre 1967) è stato uno dei thereministi più notevoli della storia di questo... stumento. All'età di 14 anni, iniziò a suonare il violino professionalmente a New York City. Sotto il nome d'arte di Hal Speranza, creò e guidò alcune band che si esibivano nei night club. Nel 1936, passò al theremin e iniziò a lavorare per la pubblicità, ma molti lo ricordano per le colonne sonore di film hollywoodiani come "Spellbound", Io ti salverò, il film del 1945 diretto da Alfred Hitchcock, con G. Peck e I. Bergman e con musiche di Miklós Rosza e "Ultimatum alla Terra " di Herrmann, dove suona interamente le parti di theremin. Proprio da quest'ultimo film, il Thereminst fu fortemente associato alla fantascienza, mentre nel 1951 Dimitri Tiomkin aggiunse il theremin alla colonna sonora del film di Howard Hawks 'The Thing (La Cosa) : fu il primo uso del suono elettronico del theremin in un film dell'orrore.

Negli anni settanta Clara Rockmore, forse la più grande Thereminst, disse in un'intervista che le è stato chiesto di fare Spellbound. Rifiutò perché non voleva creare rumori inquietanti con il suo strumento. Ci si chiede se mai si è rammaricata di questa decisione, alla luce del grande successo e alla fama, oltre ai cospiqui guadagni che ebbe Hoffman da quella prestazione. Nel rock, come dimenticare l'assolo di Theremin di Jimmy Page dei Led Zeppelin in Whola lotta love?