16/04/15

Starsky e Hutch sulle strade degli Usa, sparano

I poliziotti uccidono più americani in America che i terroristi nel mondo. A partire dal 2000, le divise degli Stati Uniti, quelli tante volte pontificati in film e telefilm hanno ammazzato loro concittadini, molti di più che i seguaci dei barbuti, terroristi islamici e altri in giro per il mondo. Al Vox e Anand Katakam hanno creato una mappa interattiva, un lavoro senza scopo di lucro per costruire una banca dati nazionale degli omicidi compiuti della polizia. Questo database, e la mappa che Vox ha creato, dimostra che negli Stati Uniti 5.600 persone sono decedute per mano delle forze dell'ordine, dal 2000 ad oggi. Dati agghiaccianti se sommati alla totalità degli omicidi che si registrano ogni giorno.
La stragrande maggioranza dei 5.600 morti che sono sulla mappa sono stati colpiti da colpi di pistola, il che non sorprende: la armi da fuoco sono le più letali e le più usate rispetto ad altri strumenti utilizzati dalla polizia. Ci sono anche un sacco di morti per incidenti stradali, pistole stordenti, e asfissia. In alcuni casi, per ferite da taglio, e per ciò che viene chiamato "il suicidio da poliziotto," quando cioè qualcuno si fa ammazzare provocando di sua volontà un agente di polizia, che non ci pensa due volte. La nostra vecchia e cara Europa..